Chiesa di San Francesco

La chiesa venne fondata nel 1345 e dedicata a San Francesco per ricordare la presenza del santo di Assisi a Celano intorno agli anni 1220-1221.

La facciata, a coronamento orizzontale, fu completata nella seconda metà del XV secolo; una cornice mediana divide il portale romanico dal rosone e dalla serie di archetti ciechi a sesto acuto che decorano il coronamento.

( Facciata principale e torre campanaria con orologio )

( Portale della facciata principale )

( Particolare della facciata principale )

Il portale strombato, in marmi policromi, fu realizzato dalle stesse maestranze aquilane che operarono nelle chiese di San Giovanni e di Sant’Angelo; l’affresco sulla lunetta, raffigurante “Madonna con bambino fra San Francesco d’Assisi e Sant’Antonio da Padova” è attribuito al “Maestro del 1465” , un artista della cerchia di Andrea De Litio.

( Altare di Beato Tommaso da Celano con reliquia )

( Statue di Sant’Antonio da Padova e Sant’Antonio Abate )

( Statua di San Francesco d’Assisi con Gesù Crocifisso )

L’interno, completamente ristrutturato nel Settecento, è in stile barocco e vi si trovano dipinti su tela dal XVI al XVIII secolo e lastre in pietra dedicate alla famiglia celanese dei Corsignani.

Il convento dei Frati Minori Conventuali, annesso alla chiesa, venne soppresso nel 1809, in seguito al decreto emanato da Gioacchino Murat.

CLICCA QUICLICCA QUI

…per sapere altro su

Chiese e Monumenti!

CLICCA QUICLICCA QUI

…per sapere altro su

Celano!